rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Cervia

"Una legge da prendere al volo", parte la raccolta firme

L’amministrazione Comunale di Cervia , in occasione della 2° giornata nazionale dedicata ai servizi per l’Infanzia, aderisce alla raccolta firme per sostenere la proposta di Legge nazionale n. 1026.

L’amministrazione Comunale di Cervia , in occasione della 2° giornata nazionale dedicata ai servizi per l’Infanzia, aderisce alla raccolta firme per sostenere la proposta di Legge nazionale n. 1026.

Una proposta che , se approvata , innoverà i servizi per l’Infanzia da 0 a 6 anni in tutta Italia, istituendo il sistema integrato di servizi educativi e delle scuole dell’infanzia , assicurando la continuità educativa e stabilendo che il Nido non sia più un servizio a domanda individuale.

Educatori, insegnanti, amministratori, politici, famiglie  e tutti quelli che credono nei diritti dei bambini potranno aderire alla raccolta firme venerdì 28 Novembre presso il Magazzino del Sale,
martedì 2 dicembre presso il Nido d’Infanzia Comunale e l’atrio del Municipio, mentre fino al 6 dicembre si potrà firmare anche presso l’Ufficio Anagrafe e il servizio Cervia Informa.


Inoltre domenica 30 Novembre il Comune di Cervia in collaborazione con Immaginante, “Stravaganti libri”, invita bambini e famiglie alle ore 18 presso il magazzino del sale, all’aperitivo “CIB’ARTI, assaporare le parole-conversare degustando”,(prenotazioni al 3348895244) un gustoso  momento in cui si potrà firmare ed assistere al volo di palloncini , simbolo di buon auspicio per l’approvazione della L. 1026.


Raccoglieremo chilometri di firme per una legge...da prendere al volo!

Per maggiori info sulla legge:
www.grupponidiinfanzia.it/una-legge-da-prendere-al-volo/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una legge da prendere al volo", parte la raccolta firme

RavennaToday è in caricamento