rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Una lunga tavolata di 300 persone ai giardini Speyer per "Ceniamo il mondo"

Una cena di condivisione nella quale è stato possibile assaggiare pietanze da tutto il mondo e un momento di incontro che ha animato una zona della città da valorizzare

Più di 300 persone attorno allo stesso tavolo. E’ stata un successo “CeniAmo il Mondo”, la cena e festa di vicinato organizzata lunedì ai giardini Speyer da Cittattiva, centro di cittadinanza attiva del Comune di Ravenna. Una cena di condivisione alla quale è stato possibile assaggiare pietanze da tutto il mondo, perché i partecipanti hanno contribuito portando le proprie specialità, e un momento di incontro che ha animato una zona della città da valorizzare. Tanti i bambini e le famiglie che hanno giocato con i giochi della tradizione de La Lucertola Ludens e poi assistito allo spettacolo di burattini del Teatro dell'Aglio, seduti sui cuscinoni della Sartoria creativa ed emotiva, che ha anche curato l'allestimento del parco e dei tavoli. La serata è stata allietata dalla musica, con il duo latino americano africano Arturo e Marguerite e da brani rap improvvisati da alcuni ragazzi del Centro Edith Stein.

“E’ stata una bellissima occasione di conoscenza reciproca e partecipazione, nell’ottica di inclusione che ispira le nostre politiche - hanno commentato il sindaco Michele de Pascale e l'assessore Valentina Morigi, che hanno partecipato alla cena - Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e collaborato, dando appuntamento al 2018 con l’auspicio di vedere aumentare ulteriormente il numero dei partecipanti che due anni fa erano 40 e lunedì erano ben 300”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una lunga tavolata di 300 persone ai giardini Speyer per "Ceniamo il mondo"

RavennaToday è in caricamento