rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cervia

Una Messa in suffragio delle 10 suore della carità uccise dal Covid

"Tanta commozione per la presenza in Duomo, dopo quasi un anno, di alcune delle nostre amate suore", commenta il parroco don Pierre Laurent Cabantous

Una Messa per ricordare le dieci suore della carità di Santa Giovanna Antida Thouret scomparse a causa del Covid. Si è tenuta martedì sera, in Duomo a Cervia, la Santa Messa della festa della presentazione del Signore (Candelora), presieduta dall’Arcivescovo Monsignor Lorenzo Ghizzoni, in suffragio delle dieci suore strappate alla vita dal Coronavirus.

Una Messa per ricordare le suore uccise dal Covid

Nell'istituto religioso, negli scorsi mesi, è scoppiato un focolaio di Coronavirus: tutte le 45 anziane suore sono state contagiate e dieci di loro, tutte ultraottantenni, hanno perso la vita. "Tanta commozione per la presenza in Duomo, dopo quasi un anno, di alcune delle nostre amate suore", commenta il parroco don Pierre Laurent Cabantous.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Messa in suffragio delle 10 suore della carità uccise dal Covid

RavennaToday è in caricamento