Una petizione per la realizzazione di una ciclabile tra Villa Inferno e Cervia

Il sindaco Coffari e il vice Armuzzi: "Un'opera da realizzare con urgenza".

Immagine di repertorio

Una raccolta firma di cittadini di Villa Inferno consegnata al sindaco di Cervia evidenzia la difficoltà e la pericolosità nel raggiungere Cervia in bicicletta transitando nella Strada Provinciale 254, in particolare all’altezza della via Ficocle, all’incrocio con la via Salara. 
Il sindaco Luca Coffari e il vice Gabriele Armuzzi hanno dichiarato in proposito: “Abbiamo ricevuto una forte  sollecitazione dei cittadini di Villa Inferno. Facciamo nostre queste preoccupazioni e le conseguenti richieste anche se, come gli stessi firmatari evidenziano, la soluzione di questo grave problema non rientra nelle competenze dell’amministrazione comunale. Ci faremo pertanto portatori di questa esigenza presso gli enti preposti, come fatto altre volte ma adesso con un importante elemento in più per ribadirne la priorità. Il collegamento ciclabile in sicurezza tra Villa Inferno e Cervia deve essere individuato e realizzato con urgenza”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento