Una serata sulle orme di 'Faber' con Massimo Bubola e i Khorakhanè

Una serata sulle orme di "Faber" con il gruppo rivelazione che nasce nel 2001 come tribute band a Fabrizio de André sviluppando però parallelamente un repertorio di brani originali

Una serata sulle orme di "Faber". Martedì sera sul palco centrale della Festa dell'Unità di Ravenna al Pala De Andrè si sono esibiti Massimo Bubola e i Khorakhanè, gruppo rivelazione che nasce nel 2001 come tribute band a Fabrizio de André sviluppando però parallelamente un repertorio di brani originali. Il loro sound deriva da una frammentazione di diversi stili che hanno indirizzato negli anni il genere a uno stile musicale molto personale. Il 5 aprile 2019 è uscito “Chilometri di nuvole”, il nuovo album della band, che contiene brani inediti firmati Khorakhanè, Massimo Bubola e Sandro Luporini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento