Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Una spesa per la ricerca: parte la lotta per sconfiggere i tumori dell’infanzia

Un'iniziativa della Coop a supporto del progetto “Gold for Kids”. Scatta la battaglia contro il rabdomiosarcoma, il più frequente e aggressivo tumore dell’età pediatrica

Coop Alleanza 3.0 di Ravenna e provincia sostiene la campagna “In alto le antenne!” a supporto di “Gold for Kids”, progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato ai tumori dell’infanzia e dell’adolescenza che colpiscono ogni anno in Italia circa 1.400 bambini e 800 adolescenti (secondo i dati Airtum). I tumori dell'età pediatrica rappresentano infatti la prima causa di morte per malattia nei bambini e hanno un impatto drammatico sulle famiglie, aggravato in questo momento dalla pandemia.

Con questa iniziativa nel 2021 Coop sosterrà una borsa di ricerca di 30mila euro per un anno di lavoro sul campo della ricercatrice Elena Poli, che svolgerà la sua attività all’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza di Padova, occupandosi di immunoterapia del rabdomiosarcoma pediatrico. L’obiettivo della ricerca sarà di potenziare le capacità del sistema immunitario dei giovani pazienti perché possa riconoscere le “antenne” (antigeni) del rabdomiosarcoma, il più frequente e aggressivo tumore dei tessuti molli dell’età pediatrica, che permettono al nostro organismo di riconoscere queste cellule come estranee.

Il progetto Gold for kids, ideato dalla Fondazione Umberto Veronesi nel 2014, viene sostenuto con l’1% del valore degli acquisti della linea "Bene.sì" di Coop che sarà destinato a iniziative inerenti all’alimentazione e salute con il sostegno alla ricerca e promozione di stili di vita sani.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una spesa per la ricerca: parte la lotta per sconfiggere i tumori dell’infanzia

RavennaToday è in caricamento