menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(FOTO DI REPERTORIO)

(FOTO DI REPERTORIO)

Aveva trasformato la sua casa in una serra per la marijuana: arrestato

A seguito del rito direttissimo, tenutosi nella giornata di martedì, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato la misura imponendo al soggetto l’obbligo di presentazione presso gli uffici di polizia fino alla prossima udienza

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella mattina di lunedì, hanno arrestato un 42enne: in casa aveva allestito una serra per la produzione di marijuana. I Carabinieri della Stazione di Alfonsine unitamente alla Sezione Operativa del NORM hanno individuato un appartamento dove sono state rinvenute tredici piante di cannabis e 1,5 kg. di marijuana già pronta all’uso, nonché il kit per coltivare, frazionare e confezionare le dosi di stupefacente.

L’uomo aveva organizzato il suo appartamento in una vera e propria serra, con sistemi di irradiamento ed irrigazione, faceva crescere le piante di marijuana in una stanza adibita a serra. E' stato dichiarato in stato di arresto e posto agli arresti domiciliari, per coltivazione illecita e detenzione di sostanza stupefacente. 

A seguito del rito direttissimo, tenutosi nella giornata di martedì, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato la misura imponendo al soggetto l’obbligo di presentazione presso gli uffici di polizia fino alla prossima udienza.

(FOTO DI REPERTORIO)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento