menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una studentessa dell'alberghiero conquista il concorso nazionale 'Best Barista Junior'

Benedetta ha sbaragliato gli altri concorrenti, provenienti da vari istituti alberghieri nazionali, con la sua realizzazione mescolata alla professionalità, all’esperienza e alla velocità

Si chiama Benedetta Paglialonga ed è la giovane studentessa dell’Istituto Alberghiero “Tonino Guerra” di Cervia che ha conquistato il podio, ottenendo il primo posto, alla prima edizione della categoria “Mixology” del concorso nazionale “Best Barista Junior”, che si è tenuto nelle giornate del 4 e 5 aprile a Montecatini Terme.

L'istituto Alberghiero “Martini” di Montecatini ha organizzato il concorso, prevedendo per quest’anno una nuova gara: la "Mixology", che richiedeva la realizzazione di due fantasy drink a base di caffè, preparati con estro e fantasia, associati a un corretto rispetto dei dosaggi e utilizzo delle attrezzature. Benedetta ha sbaragliato gli altri concorrenti, provenienti da vari istituti alberghieri nazionali, con la sua realizzazione mescolata alla professionalità, all’esperienza e alla velocità. Un mix di sapori, profumi, ispirazioni che si è trasformato in un’opera d’arte.

La categoria mixology, che letteralmente vuol dire "mescolare" ha un significato molto più profondo: è uno stimolo a tirare fuori l’estro che c’è in chi realizza il prodotto per provare e suscitare esperienze mai fatte; un invito a far emergere la propria creatività accompagnata alla conoscenza, all’abilità e alle competenze. Benedetta ha infatti saputo rispondere con un’esecuzione che ha stupito la giuria e fatto assaporare il potere della creatività, dell’estro e della competenza acquisita nel percorso di studi a Cervia e sotto la supervisione del docente Vito Cariello.

WhatsApp Image 2019-04-06 at 11.26.55-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento