rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Cervia

Una targa nel 70esimo anniversario delle mostre estive del maestro Werther Morigi

La “Bottega d’Arte” ogni anno organizza una suggestiva esposizione delle opere di Werther Morigi (1915-1990), il famoso pittore romagnolo profondamente legato a Cervia e Milano Marittima

Il sindaco di Cervia Massimo Medri ha consegnato una targa onorifica a Walther Morigi nel 70esimo anniversario delle mostre estive di pittura del padre Werther Morigi a Milano Marittima. La “Bottega d’Arte” ogni anno organizza una suggestiva esposizione delle opere di Werther Morigi (1915-1990), il famoso pittore romagnolo profondamente legato a Cervia e Milano Marittima, muse ispiratrici che vivono dentro i suoi quadri. Una raccolta di opere uniche, spesso dipinte nella nostra città, che permettono la riscoperta di personaggi e paesaggi romagnoli altamente suggestivi, nature dai colori indimenticabili con protagonisti la pineta, il canalino, le saline e le campagne.

Ogni volta un itinerario nell’esistenza dell’artista, tra quei capolavori, che Werther Morigi dal 1952 esponeva a Cervia sua città adottiva, che lo ritrovava tutte le estati e nella quale aveva sede lo studio per metà dell’anno. Dopo la scomparsa del pittore avvenuta nel 1990, è stato il figlio Walther a continuare a tenere viva la tradizione e la memoria del padre con costanza e dedizione, esponendo ogni estate le opere del ‘maestro’, in cui possiamo ammirare l’estro dell’artista e regalandoci ancora la suggestione dei suoi colori. Il Sindaco si è complimentato con Walther, ringraziandolo per l’impegno nel mantenere alto il valore della cultura a Cervia e per la sua profonda passione per l’arte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una targa nel 70esimo anniversario delle mostre estive del maestro Werther Morigi

RavennaToday è in caricamento