rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Unione dei Comuni di Cervia e Russi posticipata: intanto si lavora con Cesenatico

In attesa dell'eventuale modifica da parte della Regione, l'amministrazione vuole procedere ad una unione leggera e senza costi con Russi, così da mantenere sovranità, partecipare a finanziamenti e ripartizione di deleghe provenienti dalle provincie

L'assenza giustificata causa malattia di un consigliere di maggioranza non ha permesso di avere la maggioranza assoluta dei 2/3 dei consiglieri prevista per queste votazioni, questo ha però solo rinviato di qualche settimana l'unione transitoria  di Cervia con Russi che nel prossimo consiglio verrà posta in votazione.
Intanto però è stato approvato all'unanimità l'ordine del giorno congiunto che chiede alla Regione di modificare la legge regionale per ampliare le possibilità dell'unione oltre provincia e dunque si guarda con interesse ai comuni rivieraschi della Romagna.

In attesa dell'eventuale modifica da parte della Regione, l'amministrazione vuole procedere ad una unione leggera e senza costi con Russi, così da mantenere sovranità, partecipare a finanziamenti e ripartizione di deleghe provenienti dalle provincie in via di dismissione ed ovviamente rispettare la legge regionale ora vigente, che impone questo obbligo. L'amministrazione di Cervia da anni interagisce con Russi per tematiche importanti (primis fra tutti l'asp) ma in unione si andranno a conferire al momento solamente  servizi di staff come tributi, personale, informatica, Suap.

Come detto non rappresenta certo  la scelta definitiva ed ottimale ma comunque l'unica che la legge consente. Per i cittadini non cambierà nulla, in quanto i servizi verranno erogati nelle attuali sedi. L'unione  sarà dunque transitoria, perché se la Regione accetterà di modificare i confini di questi ambiti, sarà possibile fare unioni stabili tra comuni con esigenze più simili alle nostre. Intanto però con Cesenatico si fa sul serio ed il Sindaco ha annunciato che si sta lavorando per creare già da subito la centrale unica di committenza in forma associata con Cesenatico.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione dei Comuni di Cervia e Russi posticipata: intanto si lavora con Cesenatico

RavennaToday è in caricamento