A Faenza l'atto conclusivo del progetto "L'Unione Fa la Forza"

Il programma della serata, realizzata con il supporto della cooperativa sociale RicercAzione di Faenza e il consorzio Fare Comunità di Bagnacavallo, prevede dalle 19.30 un'apericena con i saluti di benvenuto istituzionali che apriranno l'evento

Avrà inizio nella serata di sabato a Faenza, nel giardino del complesso dei Salesiani in via San Giovanni Bosco 1, il decimo e ultimo evento organizzato dai giovani partecipanti a "L'Unione Fa la Forza", il progetto che per alcuni mesi ha coinvolto ragazze e ragazzi fra i 16 e i 35 anni residenti nel territorio della Romagna Faentina nell'ideazione/organizzazione di momenti partecipativi per favorire l'inclusione socio-culturale dei loro coetanei e per raccogliere alcune proposte per lo sviluppo delle politiche giovanili nel territorio.

Il programma della serata, realizzata con il supporto della cooperativa sociale RicercAzione di Faenza e il consorzio Fare Comunità di Bagnacavallo, prevede dalle 19.30 un'apericena con i saluti di benvenuto istituzionali che apriranno l'evento. Alle 19.45 ci sarà lo spettacolo teatrale comico dal titolo “One Shot”, che vedrà quattro attori dell’associazione 05QuattroAtto cimentarsi in esercizi di improvvisazione teatrale coinvolgendo gli spettatori in modo ludico-ironico sul tema: “Giovani e partecipazione”. Alle 20.30 avrà inizio la parte musicale della serata con il concerto della pop band faentina FAB (e i fiori), seguita alle 21.45 dal djset di Lorenzo Nada (in arte Godblesscomputers), uno dei dj più richiesti della nuova giovane scena italiana, e a partire dalle 23.00 dal djset di Picré.

Nel giardino verranno inoltre allestiti diversi spazi: una zona bar/rinfresco gestita dai ragazzi del bar Mens Sana di Faenza, una writing zone in cui alcuni artisti realizzeranno in tempo reale le loro opere e un angolo photo booth. Qui sarà possibile farsi scattare una foto per esprimere in modo originale le proprie proposte per la realizzazione di nuovi progetti rivolti alle giovani generazioni. Ci sarà inoltre uno spazio dedicato alla web radio nata proprio durante il progetto “L’Unione Fa la Forza” e che prossimamente trasmetterà in forma digitale il proprio palinsesto, diventando uno spazio di visibilità e connessione per i giovani del territorio dell’Unione. Saranno presenti anche banchetti di di realtà/progetti che propongono esperienze di cittadinanza attiva ai giovani del territorio quali la Consulta del volontariato, partner del progetto, “Lavori in Unione”, l’Informagiovani etc..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto “L'Unione Fa la Forza” – grazie a questi eventi organizzati a partire da marzo 2016 e gestiti con moderne tecniche partecipative - ha potuto raccogliere idee, critiche e desiderata espressi dai giovani partecipanti in merito alle possibilità, agli spazi e alle iniziative che il territorio offre loro. Questi spunti verranno raccolti in un report contenente vere e proprie proposte progettuali da presentare agli amministratori locali per lo sviluppo delle prossime politiche giovanili nel territorio della Romagna faentina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento