menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimo Argnani

Foto Massimo Argnani

Si rifiuta di mettere la mascherina: si scatena la rissa a bordo dell'autobus

Giunti davanti a una fermata di via Faentina, davanti a una stazione di servizio, tra i due è nato un acceso diverbio sfociato poi in una colluttazione

Aveva deciso che la mascherina non l'avrebbe proprio indossata, a costo di scatenare una rissa. L'episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di martedì su un autobus della linea 70 di Start Romagna per Fornace Zarattini. L'autista, un 50enne, aveva da poco caricato un passeggero, un uomo straniero, che però non indossava la mascherina obbligatoria. L'autista gli ha così intimato di metterla, dicendogli che altrimenti sarebbe stato costretto a farlo scendere.

Giunti davanti a una fermata di via Faentina, davanti a una stazione di servizio, tra i due è nato un acceso diverbio sfociato poi in una colluttazione, con un secondo passeggero intervenuto per difendere l'autista dall'aggressore. A quel punto lo straniero ha deciso di darsi alla fuga. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri e un'ambulanza del 118, con la quale il dipendente di Start è stato portato all'ospedale di Ravenna per le cure del caso. Intervenuti sul posto anche un responsabile dell'azienda di trasporto pubblico locale e un secondo autista, che ha sostituito il collega continuando la corsa del 70.

Foto Massimo Argnani

WhatsApp Image 2020-07-28 at 17.54.59-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento