menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Urla dalla finestra brandendo un coltello: caos in centro storico

Giunti sul posto gli agenti, constatato l’evidente stato di alterazione dell’uomo, hanno fatto intervenire un’ambulanza

La Polizia di Stato ha arrestato un 37enne italiano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata di mercoledì un equipaggio delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna è intervenuto presso un’abitazione del centro cittadino per la segnalazione di un uomo, che dal balcone della propria abitazione urlava frasi prive di significato brandendo un coltello.

Giunti sul posto gli agenti, constatato l’evidente stato di alterazione dell’uomo, hanno fatto intervenire un’ambulanza, che ha trasportato il 37enne in ospedale. In seguito al forte odore di marijuana percepito dai poliziotti all’interno dell'abitazione, è stata eseguita una perquisizione con l’ausilio di un'unità cinofila della Guardia di Finanza di Ravenna, al termine della quale sono stati sequestrati 55 grammi di cocaina, 8 grammi di marijuana, 3.150 euro e un bilancino di precisione. Pertanto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 37enne è stato arrestato e successivamente rimesso in libertà in attesa di giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento