Cronaca Fusignano

Urta un'altra auto e fugge: identificato grazie ai cittadini il responsabile dell'incidente

L'autore dell'incidente, accortosi di aver perso la targa, era tornato sul luogo dell'urto, ma un testimone ha permesso l'intervento della Polizia locale

Aveva provato a farla franca, ma nel giro di un'ora è stato rintracciato. La Polizia locale della Bassa Romagna, grazie all’aiuto di attenti cittadini e con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza, è riuscita in poco più di un’ora a identificare l’autore di un incidente stradale con fuga avvenuto il 7 agosto a Fusignano, in via Fornace. Tutto è accaduto alle 13 circa, quando, una Mercedes Classe A, dopo aver urtato e scaraventato una Toyota Aygo condotta da una trentenne lughese addosso a un palo della luce, è fuggita a forte velocità disinteressandosi delle condizioni di salute della giovane ferita.

Pochi minuti più tardi, il conducente della Mercedes, un lughese di 37 anni, accortosi di aver perso la targa anteriore, con fare disinvolto è ritornato sul posto a piedi per riappropriarsi della targa. Un testimone, accortosi di quanto stava avvenendo, si è annotato i dati del veicolo e li ha forniti alla Polizia locale. Gli agenti, grazie alle numerose telecamere di sorveglianza presenti in zona e che hanno permesso di identificare il conducente che si era dato alla fuga, hanno proceduto al ritiro della patente e a inoltrare all'autorità giudiziaria la denuncia per omissione di soccorso e fuga da incidente stradale con feriti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urta un'altra auto e fugge: identificato grazie ai cittadini il responsabile dell'incidente

RavennaToday è in caricamento