rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Centro / Via Faentina

Tubo rotto durante i lavori, allarme fuga di gas: pericolo esplosioni, evacuata la zona

La strada è stata chiusa al traffico, si sta valutando se chiudere anche il casello autostradale

Attimi di apprensione e traffico in tilt sulla Faentina tra Fornace Zarattini e San Michele, nei pressi dell'uscita dell'autostrada. Poco prima delle 17 di oggi pomeriggio, alcuni operai che stavano lavorando in zona nel cantiere del nuovo metanodotto con un escavatore hanno accidentalmente colpito una conduttura del gas, che ha iniziato a sprigionarsi nell'aria.

Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco, con la Polizia locale e le forze dell'ordine che hanno interdetto la zona al traffico per scongiurare il pericolo di eventuali esplosioni. La Faentina è stata chiusa al traffico ed è stata evacuata tutta la zona dall'uscita dell'autostrada verso la rotonda di San Michele (via Viazza di Sotto). I pompieri stanno valutando se ampliare l'area di evacuazione, fortunatamente il forte vento sta aiutando a disperdere il gas. Sul posto anche le squadre di Hera per evitare che le abitazioni della zona restino senza gas.

Hera ha reso noto che la dispersione è stata diminuita notevolmente dal pronto intervento di Inrete, la società di Hera che si occupa della distribuzione del gas e dell’energia elettrica in Emilia-Romagna, abbassando la pressione nella condotta senza interruzioni di servizio alle utenze. Le operazioni di riparazione si protrarranno probabilmente fino alla sera.

Foto Massimo Argnani
vigili-del-fuoco-pompieri-polizia-locale
vigili-del-fuoco-pompieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tubo rotto durante i lavori, allarme fuga di gas: pericolo esplosioni, evacuata la zona

RavennaToday è in caricamento