menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, via libera ad AstraZeneca anche agli over 65. Bonaccini: "Ma non basta"

"AstraZeneca fino ad oggi ha consegnato ai Paesi Ue meno dosi di quelle concordate. E' inaccettabile"

Novità sul fronte vaccini. Lunedì il ministero della Salute ha dato il via libera all'utilizzo del vaccino contro il Covid AstraZeneca anche nei soggetti sopra i 65 anni di età, ad eccezione di quelli 'estremamente vulnerabili' per particolari patologie. A seguito di questa novità, in Emilia-Romagna potrebbe esserci a giorni una secca accelerata.

"Un'ottima notizia, che ci permetterà di coprire maggiormente categorie dove le vaccinazioni sono già iniziate. Ma non basta - commenta il presidente della regione Stefano Bonaccini - AstraZeneca fino ad oggi ha consegnato ai Paesi Ue meno dosi di quelle concordate. E' inaccettabile e ha fatto benissimo il presidente Draghi a imporre lo stop a qualsiasi ipotesi di consegna di dosi a noi spettanti ad altre nazioni. Abbiamo bisogno di tutte le dosi che servono, il prima possibile. Questo viene prima di tutto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento