menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei manichini ritrovati

Uno dei manichini ritrovati

Atto vandalico nella notte: manichini col volto di Ettore Muti e croci celtiche appesi per la città

La data non è casuale: proprio domenica, infatti, Forza Nuova commemora la morte di Ettore Muti con la tradizionale cerimonia al cimitero monumentale

Atto vandalico nella notte tra sabato e domenica: gli agenti delle volanti della Questura di Ravenna, infatti, durante i servizi di controllo per la città si sono imbattuti in una serie di manichini ritraenti il gerarca fascista Ettore Muti.

Intorno all'1.30 il primo ritrovamento, tra via Ugo Bassi e viale Maroncelli (poco distante da via di Roma, strada che qualche notte fa Forza Nuova ha "trasformato" dedicando la via proprio allo stesso Muti), dove appeso alla segnaletica stradale verticale c'era un manichino, realizzato con una tuta da lavoro bianca riempita di fogli di giornale sul quale era stata disegnata con vernice spray la croce celtica e la svastica. Poco dopo, intorno alle 2, analogo ritrovamento tra viale Alberti e via Brunelleschi. Alle 7.50, invece, il personale della Digos ha effettuato un ultimo rinvenimento, nei pressi dell’edicola di via Mario Montanari, di un manichino identico ai primi due sul quale era stata scritta, con vernice spray, una scritta offensiva nei confronti di Ettore Muti. Quest'ultimo recava sul volto la riproduzione fotografica del gerarca Muti.

I fantocci sono stati immediatamente rimossi e per tali episodi sono in corso gli approfondimenti investigativi da parte degli investigatori della Digos e dei Carabinieri di Ravenna. Nel corso della notte, poi, anche gli equipaggi del Nucleo operativo radiomobile hanno effettuato analoghi rinvenimenti. La data non è casuale: proprio domenica, infatti, Forza Nuova commemora la morte di Ettore Muti con la tradizionale cerimonia al cimitero monumentale, evento che ogni anno viene criticato dalla Consulta antifascista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento