Vandali in azione nella notte: presa di mira una Chiesa

Dopo un colpo fallito la scorsa settimana, quando qualche malvivente aveva cercato di sfondare una porta della Chiesa, mercoledì notte la seconda "sorpresa"

La Chiesa di San Lorenzo in Cesarea

Vandali di nuovo in azione: questa volta a essere presa di mira è stata la Chiesa di San Lorenzo in Cesarea. Dopo un colpo fallito la scorsa settimana, quando qualche malvivente aveva cercato di sfondare una porta della Chiesa, mercoledì notte la seconda "sorpresa". "I vandali hanno lanciato pietre e altri oggetti contro la bellissima vetrata della Chiesa, rovinandola vistosamente - spiega Marcello Faustino del Popolo della Famiglia - Questo è soltanto l’ennesimo segnale di una realtà ravennate sempre più preoccupante: spaccate in pieno centro, rapine nelle zone meno probabili, degrado totale dell’ex Anic oramai alla mercé di senza fissa dimora e ora l’apoteosi, gravi atti vandalici nei confronti di una Chiesa. Ravenna, un tempo terra di civiltà e cultura, si sveglia oggi con questa brutta esperienza di vandalismo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento