rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Faenza

I vandali "inaugurano" la stagione della piscina lanciando sedie e ombrelloni in acqua

Neanche il tempo di aprire per l'estate: a "inaugurarla" ci hanno pensato i vandali

Neanche il tempo di aprire per l'estate: a "inaugurarla" ci hanno pensato i vandali. Amaro risveglio per i gestori della piscina di piazzale Pancrazi a Faenza, a due passi da parco Bucci. Quando i dipendenti, venerdì mattina, si sono recati nella struttura per terminare gli ultimi lavori prima dell'apertura per la stagione, fissata per il giorno dopo, si sono ritrovati davanti uno scenario angosciante.

"Qualcuno, durante la notte, ha deciso di “inaugurare” in maniera originale la stagione estiva, lanciando in acqua qualunque cosa fosse sul piano vasca appena approntato per l’apertura di sabato - spiega Marco, socio della cooperativa che gestisce la struttura - Hanno tirato in acqua sedie, tavoli, ombrelloni e addirittura le basi in cemento degli ombrelloni, rompendo alcune delle piastrelle sia sul bordo che sul fondo della vasca. Le telecamere le abbiamo solo all'interno, quindi non sappiamo come siano entrati, ma immagino che abbiano scavalcato la siepe". Per il momento i titolari non hanno sporto denuncia, ma hanno deciso di rimboccarsi le maniche per non essere costretti a rimandare l'apertura. "Siamo già al lavoro con i muratori per riuscire a rimettere a posto tutto per l'apertura di sabato, anche se sistemare le piastrelle sul fondo vasca non sarà semplicissimo".

piscina-russi-vandali

pr2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vandali "inaugurano" la stagione della piscina lanciando sedie e ombrelloni in acqua

RavennaToday è in caricamento