rotate-mobile
Cronaca

Autovelox imbrattato con la vernice nera, il consigliere: "L'italica abitudine di non accettare le regole"

Mentre c'è chi su Facebook ironizza: "Serve una telecamera per sorvegliare la telecamera". Poco più di un mese fa era stato vandalizzato, per due notti di fila, il nuovo velox di via Baiona

E' stato imbrattato dai vandali con della vernice nera il nuovo autovelox installato da pochi mesi sul lungomare Cristoforo Colombo di Punta Marina, tra il bagno Quattro Venti e via delle Sirti (uno dei 48 nuovi velox previsti dal piano di controlli elaborato dal Comune). A segnalarlo è il consigliere di Lista per Ravenna nel consiglio territoriale del Mare. "L'italica abitudine di non accettare le regole", commenta Rosetti. Mentre c'è chi su Facebook ironizza: "Serve una telecamera per sorvegliare la telecamera". Poco più di un mese fa era stato vandalizzato, per due notti di fila, il nuovo velox di via Baiona.

veloxoscurato1-2

veloxoscurato-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovelox imbrattato con la vernice nera, il consigliere: "L'italica abitudine di non accettare le regole"

RavennaToday è in caricamento