Vanno con una prostituta di 63 anni e cercano di derubarla: in manette

I Carabinieri della Stazione di Filetto, all'esito delle indagini conseguenti ad una denuncia presentata da una irriducibile prostituta 63enne

Tentato furto a prostituta: due denunciati. I Carabinieri della Stazione di Filetto, all’esito delle indagini conseguenti ad una denuncia presentata da una irriducibile prostituta 63enne, hanno denunciato per il reato di tentato furto aggravato rispettivamente un 38enne e un 21enne napoletani, residenti nel forese ravennate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori hanno accertato che verso la fine del mese scorso i due si erano recati presso la casa della vittima, e mentre uno distraeva la donna consumando una prestazione sessuale a pagamento, il complice tentava di rubarle il portafogli dalla borsa. Nulla è sfuggito alla navigata meretrice che accortasi dell'inganno ha iniziato ad urlare, mettendo in fuga i due uomini, che nell’impeto della corsa hanno perso il portafogli. Non è escluso che i due balordi abbiano perpetrato analoghi furti certi del silenzio delle loro vittime: si invita pertanto chiunque abbia subito analoghi reati a presentarsi presso i Carabinieri della Stazione di Filetto per denunciare il fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento