Cronaca

Varianti per migliorare la sicurezza nelle frazioni attraversate dall'Adriatica

Nella seduta di martedì il consiglio comunale ha approvato l’ordine del giorno “Per migliorare la sicurezza delle frazioni del Comune di Ravenna attraversate dalla strada statale 16”

Nella seduta di martedì il consiglio comunale ha approvato l’ordine del giorno “Per migliorare la sicurezza delle frazioni del Comune di Ravenna attraversate dalla strada statale 16”, presentata da Fabio Sbaraglia, capogruppo Partito democratico, Michele Casadio, capogruppo Italia Viva, Andrea Vasi, consigliere Pri, Mariella Mantovani, capogruppo Articolo uno - Mdp, Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna, Michele Distaso, capogruppo Sinistra per Ravenna, con 21 voti favorevoli (gruppi di maggioranza, consigliere Marco Maiolini del gruppo Misto, Ravenna in Comune) e 5 voti contrari (CambieRà, La Pigna, Lega nord, Lista per Ravenna, consigliere Emanuele Panizza del gruppo Misto).

Sono state invece respinte le mozioni “La Regione progetti da subito le varianti all'Adriatica di Mezzano e Fosso Ghiaia”, presentata dai consiglieri Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna, Alberto Ancarani, capogruppo Forza Italia, Samantha Gardin, capogruppo Lega nord, con 19 voti contrari (gruppi di maggioranza), 7 voti favorevoli (CambieRà, La Pigna, Lega nord, Lista per Ravenna, Misto, Ravenna in Comune); e “Per il finanziamento della progettazione della variante di Mezzano”, presentata dalla consigliera Veronica Verlicchi, capogruppo La Pigna, con 19 voti contrari (gruppi di maggioranza), 7 voti favorevoli (CambieRà, La Pigna, Lega nord, Lista per Ravenna, Misto, Ravenna in Comune).

Sono intervenuti: Veronica Verlicchi (La Pigna), Fabio Sbaraglia (Partito democratico), Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna), Marco Maiolini (gruppo Misto), l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Fagnani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varianti per migliorare la sicurezza nelle frazioni attraversate dall'Adriatica

RavennaToday è in caricamento