menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede i carabinieri e schiaccia il piede sull'acceleratore: nascondeva droga, arrestato

Lo stupefacente è stato sequestrato e l’uomo è stato recluso nel carcere di Ravenna a disposizione dell’autorità giudiziaria

Si spalancano le porte del carcere di Ravenna per uno spacciatore tunisino di 41 anni. L'extracomunitario è stato arrestato venerdì pomeriggio nel corso di un servizio antidroga svolto dai Carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, al comando del tenente Antonio Amato. I militari dell’Arma, mentre si trovavano lungo la via Emilia, hanno notato transitare a forte velocità un’auto di grossa cilindrata. A quel punto è iniziato un inseguimento conclusosi rapidamente.

Il conducente, alla vista del personale in divisa, si è mostrato particolarmente agitato. Insospettitisi dall’atteggiamento, ed appurato anche dei suoi precedenti per droga, i carabinieri hanno effettuato una perquisizione, rinvenendo nascosto sotto al sedile una busta di plastica che conteneva 5 involucri contenenti circa 100 grammi di eroina. Lo stupefacente è stato sequestrato e l’uomo è stato recluso nel carcere di Ravenna a disposizione dell’autorità giudiziaria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento