menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veleno in giardini e sgambatoi: due cani salvati per miracolo

Il Comune: "Riteniamo che un atto così vergognoso, incivile e disumano sia di una gravità estrema"

Pericolo cani avvelenati a Brisighella. A lanciare l'allarme è l'amministrazione comunale: "Mercoledì in via Bacello sono stati avvelenati due cani, con del veleno lumachicida buttato all’interno di giardini privati e probabilmente nei pressi dello sgambamento area cani. Stanno indagando sull’accaduto i Carabinieri e i Carabinieri forestali. Entrambi i cani, dopo ore di strazianti tormenti, sono stati salvati. Riteniamo che un atto così vergognoso, incivile e disumano sia di una gravità estrema: tali atti devono essere contrastati e condannati sempre e comunque, con ogni messo possibile a disposizione. Vergogna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento