Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Vendevano prodotti vietati in zona rossa: multa per due negozi di articoli sportivi

I controlli degli agenti si sono concentrati anche sui negozi e sul rispetto della vendita dei soli prodotti concessi in zona rossa

Continuano senza sosta i controlli da parte della Polizia locale di Ravenna volti al mantenimento delle misure per contenere la pandemia Covid. Oltre alle multe staccate sabato per una festa di matrimonio 'clandestina', i controlli degli agenti si sono concentrati anche sui negozi e sul rispetto della vendita dei soli prodotti concessi in zona rossa. Così venerdì pomeriggio la Polizia locale è intervenuta in un negozio di articoli sportivi di via Faentina e in uno della stessa tipologia presente all'interno del centro commerciale Esp. In entrambi i casi gli agenti hanno verificato la vendita di prodotti vietati in zona rossa - come abbigliamento e scarpe - cosa che è costata a entrambi i negozi una multa da 400 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendevano prodotti vietati in zona rossa: multa per due negozi di articoli sportivi

RavennaToday è in caricamento