rotate-mobile
Cronaca Faenza

Venditori abusivi al mercato e truffatori al volante: raffica di multe della Municipale

Terminata la fase di trasferimento del presidio di Polizia municipale di Faenza, sono riprese in pieno le attività di controllo del territorio dell'Unione della Romagna Faentina

Terminata la fase di trasferimento del presidio di Polizia municipale di Faenza, da via Insorti 2 a via Baliatico 3, sono riprese in pieno le attività di controllo del territorio da parte della polizia locale dell'Unione della Romagna Faentina.

Nei giorni scorsi le pattuglie della municipale, nell’ambito di mirati servizi su tutti i comuni dell'Unione, hanno rintracciato a Solarolo un veicolo che circolava senza assicurazione e già sottoposto a fermo amministrativo: il conducente, un 52enne faentino, è stato sanzionato e il veicolo è stato ricoverato presso un deposito autorizzato per l'immediata confisca, come prevede la norma.

A Brisighella è stata invece sorpresa a circolare in auto una truffatrice seriale 48enne nei cui confronti, per tale motivo, era già stata disposta la sospensione della patente di guida. Per la donna è quindi scattata la denuncia a piede libero, sanzione per la quale è prevista la pena dell'arresto da tre mesi ad un anno.

Controlli poi, anche al mercato cittadino di Faenza, dove sono stati sorpresi alcuni venditori abusivi del Bangladesh, nei cui confronti si è provveduto al sequestro della merce posta in vendita in maniera irregolare, oltre alla sanzione prevista dalle norme vigenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venditori abusivi al mercato e truffatori al volante: raffica di multe della Municipale

RavennaToday è in caricamento