Cronaca

Vento furioso, il mare si agita all'improvviso: paura per sette persone al largo

Momenti di apprensione venerdì mattina al largo delle coste di Ravenna, quando la sala operativa della Guardia Costiera ha ricevuto una chiamata "agitata" da parte di un'imbarcazione in difficoltà

Momenti di apprensione venerdì mattina al largo delle coste di Ravenna, quando la sala operativa della Guardia Costiera ha ricevuto una chiamata "agitata" da parte di un'imbarcazione in difficoltà. Il natante, di nome "Fabulus", aveva a bordo sette persone che, partite da Cesenatico, stavano navigando in direzione Chioggia. L'imbarcazione, intorno alle 11, si è trovata in difficoltà a causa delle improvvise e peggiorate condizioni meteo-marine. Da una situazione tipicamente estiva, infatti, si è passati in breve tempo a un peggioramento, con forti raffiche di vento provenienti da nord est che hanno fatto agitare il mare.

Dalla sala operativa della Guardia Costiera di Ravenna è partita la motovedetta Cp 328 ed è stata allertata anche la motovedetta Cp 2085 di Porto Garibaldi, continuando a mantenere il contatto radio con i naviganti in difficoltà e consigliando all’imbarcazione di ridirigersi verso sud assumendo la cosidetta andatura alla "cappa". La motovedetta Cp 328, raggiunta l'imbarcazione, si è affiancata e l'ha scortata verso il porto di Ravenna. Migliorate nel frattempo le condizioni meteo-marine, la navigazione è proseguita fino alle 14.30, quando l'equipaggio e i passeggeri hanno raggiunto incolumi l'ormeggio.

MALTEMPO ===> Meteo, irrompe la Bora. Tempeste di sabbia sul litorale. Temporali nel faentino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento furioso, il mare si agita all'improvviso: paura per sette persone al largo

RavennaToday è in caricamento