menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso la conclusione gli appuntamenti de "L’amor patrio di Dante e Mazzini"

"L'intento dell'iniziativa era offrire una coscienza civica e valori morali da difendere, uno spiraglio di futuro e di libertà", commentano i curatori Mingozzi e Foschini

Si concludono mercoledì 29 aprile, con la lettura del testo di Enrico Baldini e le conclusioni di Giannantonio Mingozzi, le presentazioni dei contributi pubblicati nel volume "L’amor patrio di Dante e Mazzini: sentimenti civici e valori ideali".
I cinque appuntamenti di 10 minuti ciascuno pubblicati sulla pagina Facebook “Centro Studi Manlio Monti”, da martedì 21 aprile, contano oltre 300 visualizzazioni e un centinaio di condivisioni: “un buon risultato per una esperienza per noi nuova che riproporremo per altri testi della storia ravennate - sottolineano Claudia Foschini e Giannantonio Mingozzi -  che hanno curato la pubblicazione recentemente presentata alla Classense”.
I contributi presentati sono quelli di Eugenio Fusignani, Antonio Patuelli, Cosimo Ceccuti, Sauro Mattarelli, Alfredo Cottignoli, Franco Gabici, Fulvia Missiroli, Enrico Baldini e Giorgio Gruppioni.

“C’eravamo ripromessi di offrire un servizio interessante per chi volesse approfondire i temi trattati, in attesa di poter dar seguito ad altre pubbliche presentazioni,  al momento sospese, e contribuire alle celebrazioni del settimo centenario che avranno svolgimento nei prossimi mesi” sottolineano Foschini e Mingozzi. “E’ stato un grande onore ospitare alcune delle personalità più capaci di tradurre l’opera di Dante e di Mazzini in un terreno fecondo per la nostra comunità e per le generazioni che verranno; il nostro intento – concludono – è stato quello di offrire, in un momento così difficile per chiunque abbia una coscienza civica e valori morali da difendere, uno spiraglio di futuro e di libertà”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento