Vertenza Ferrari, udienza rinviata per cercare un accordo: lavoratori in sciopero

Mercoledì mattina Sgb di Ravenna, assieme a un gruppo di lavoratori impiegati negli appalti all’interno della Marcegaglia, ha manifestato di fronte al Tribunale

Il presidio di fronte al Tribunale

Mercoledì mattina Sgb di Ravenna, assieme a un gruppo di lavoratori impiegati negli appalti all’interno della Marcegaglia, ha manifestato di fronte al Tribunale di Ravenna per sostenere l’azione legale promossa dai lavoratori della Ferrari Logistica, licenziati a seguito del cambio di appalto, passato a La Cisa Trasporti e alla CoFaRi. L’udienza prevista per mercoledì è stata rinviata dal Giudice su richiesta di tutte le parti, per verificare la possibilità di arrivare a un accordo ed evitare il giudizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se l’azione legale ora è in attesa del confronto con le aziende, prosegue invece la vertenza sindacale per il riconoscimento del diritto al passaggio diretto di tutti i lavoratori nei cambi di appalto: per i lavoratori della Ferrari, ma anche per tutti i lavoratori che operano all’interno dello stabilimento Marcegaglia. Lotta che prosegue con lo sciopero generale del prossimo 26 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

Torna su
RavennaToday è in caricamento