menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via vai sospetto: in casa coppia di sposi spacciava marijuana

L'extracomunitario, già noto alle forze dell'ordine, era monitorato dai Carabinieri di via Alberoni nell’ambito dei servizi per la repressione dello spaccio di droga

Avevano marijuana in casa. Lui, un nigeriano di 28 anni, è stato arrestato, mentre la moglie, 29enne, è stata denunciata a piede libero. L'extracomunitario, già noto alle forze dell'ordine, era monitorato dai Carabineiri di via Alberoni nell’ambito dei servizi per la repressione dello spaccio di droga. Giovedì i militari, dopo aver assistito all’ennesimo via vai di persone dalla sua abitazione, hanno deciso di intervenire. Nel corso della perquisizione dell’appartamento della coppia sono state rinvenute svariate dosi di marijuana, oltre 170 grammi, oltre a materiale per confezionarle. Quest’ultimo rinvenimento ha dato la conferma sulla destinazione della droga: sarebbe stata suddivisa in piccole confezioni singole da cedere al dettaglio. Il 28enne ha patteggiato 4 mesi di reclusione e la multa di 1500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento