rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Viabilità in zona stadio, le imprese chiedono una revisione del progetto: "Ha già prodotto un calo di fatturato"

Dopo l'incontro con gli imprenditori di via Cassino, il vicesindaco Fusignani ha affermato che si possono effettuare modifiche nell’ottica di un miglioramento della circolazione e di un beneficio per le attività esistenti

Mercoledì pomeriggio alcuni operatori della zona hanno invitato, presso il bar Caffè Ravenna di via Cassino, il vicesindaco con delega al centro storico Eugenio Fusignani per un confronto diretto sulle proposte di modifica della viabilità, illustrate alle associazioni di categoria nei giorni scorsi. Erano presenti una decina di imprenditori che da mesi stanno sollecitando una revisione del flusso viario in quanto "la quasi totale assenza di traffico veicolare ha già prodotto un marcato calo di fatturato nelle attività presenti in zona", affermano gli operatori della zona.

Il vicesindaco ha sottolineato l’importanza del progetto nella sua totalità "che ha ricadute sulla città intera, che oggi certamente crea disagi per via del cantiere ma che avrà effetti importanti e positivi quando il progetto sarà terminato. Ciò non toglie - ha aggiunto Fusignani - che si possano effettuare modifiche, sulla base delle ultime proposte espresse dalle Associazioni di categoria, sempre nell’ottica di migliorare gli effetti sulla circolazione e che devono portare un beneficio alle attività esistenti".

Gli imprenditori della zona Stadio hanno quindi apprezzato la collaborazione da parte dell’Amministrazione comunale, che punta a un confronto aperto con gli operatori e con le Associazioni di categoria, programmando le modifiche necessarie alla viabilità per "riportare una circolazione razionale nella zona Stadio, come ad esempio la possibilità di percorrere via San Mama dalla rotonda Irlanda a via Cassino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità in zona stadio, le imprese chiedono una revisione del progetto: "Ha già prodotto un calo di fatturato"

RavennaToday è in caricamento