Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Viaggia in treno da Rimini a Bologna: ricercato "pizzicato" in stazione

Nonostante le normative anticontagio, l'uomo si era allontanato dalla riviera per raggiungere il capoluogo emiliano

E' stato rintracciato dalla Polizia Ferroviaria durante i servizi potenziati di contrasto alla diffusione del Coronavirus. E' accaduto lunedì mattina all’interno della Stazione di Bologna Centrale dove un 36enne pugliese, residente a Rimini, è incappato nel controllo ed è risultato destinatario di un ordine di carcerazione per reati contro il patrimonio emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna. Al termine degli accertamenti, l'uomo è stato accompagnato al carcere di Ferrara. Dovrà scontare una pena di 4 anni, 2 mesi e 24 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia in treno da Rimini a Bologna: ricercato "pizzicato" in stazione

RavennaToday è in caricamento