menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggiava con un coltello a scatto nel vano portaoggetti: denunciato

La Polizia ha trovato il coltello a molla all’interno del vano portaoggetti posto sotto al bracciolo centrale dell'auto

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 61enne italiano per il reato di porto abusivo di armi. Nel pomeriggio di venerdì, in piazza Segurini a Ravenna, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, su richiesta della Polizia locale che si trovava già impegnata nell’ispezione di un’auto, ha proceduto al controllo di un veicolo con una persona a bordo. Il controllo dell’auto sulla quale viaggiava il 61enne ha permesso agli agenti di sequestrare un coltello a molla, rinvenuto all’interno del vano portaoggetti posto sotto al bracciolo centrale. Per questi motivi, l'uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi.

coltello1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento