Anche un faentino in "Viaggio ai confini della Romagna": parte il progetto di promozione del territorio

Tra i partecipanti all’iniziativa figura il faentino Sandro Bassi, giornalista e guida escursionistica ambientale, oltre che autore di una ventina di pubblicazioni a carattere geografico territoriale ed escursionistico sulla Romagna

Un viaggio alla scoperta di ciò che si crede di conoscere solo perché vicino a noi, di tesori spesso solo intravisti ma non valorizzati: questo è “Viaggio ai confini della Romagna”, l’originale progetto pensato da tre romagnoli, appassionati della natura e delle bellezze paesaggistiche che il territorio offre. Un lungo itinerario per conoscere e raccontare la Romagna, che prenderà il via domenica prossima, da Fiorenzuola di Focara (Pesaro Urbino) per concludersi nello stesso luogo domenica 19, dopo 15 giorni e 500 chilometri percorsi a piedi, in bici e in barca a vela. Protagonisti dell’itinerario, territori e paesi che sono “terre di confine” della Romagna, dall’Appennino al Mar Adriatico, fino al Delta del Po.

Tra i partecipanti all’iniziativa figura il faentino Sandro Bassi, giornalista e guida escursionistica ambientale, oltre che autore di una ventina di pubblicazioni a carattere geografico territoriale ed escursionistico sulla Romagna. Insieme a lui, Nevio Agostini, ideatore e coordinatore del progetto: naturalista forlivese, da oltre 20 anni responsabile del settore Ricerca, conservazione e promozione del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è autore di numerose pubblicazioni in campo naturalistico ed escursionistico e ha coordinato numerosi progetti di valorizzazione del patrimonio naturalistico della Romagna. Completa il gruppo Marco Ruffilli, uno dei fondatori della Pro Loco di Castrocaro Terme e Terra del Sole, fortemente impegnato nell’organizzazione e nella promozione degli eventi culturali che animano la cittadella medicea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre ambasciatori avranno con sé la Romagna Visit Card, la card turistica della destinazione unica di Romagna che integra e mette in rete l’offerta delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini: uno strumento di promozione integrata, che ben si sposa con questo progetto, e che consente al visitatore di accedere gratuitamente a 48 siti turistici e di usufruire di circa 60 attrazioni ad ingresso ridotto in tutto il territorio romagnolo. Il viaggio dei tre protagonisti toccherà diversi paesi di confine, dalle Marche alla Toscana, arrivando nel ferrarese e seguendo tutta la costa romagnola da Casal Borsetti a Gabicce Mare; il tutto attraversando parchi, aree protette e passi appenninici come Monte San Bartolo, Carpegna e Sassi di Simone e Simoncello, Alpe della Luna, Foreste Casentinesi, Delta del Po e i passi di Viamaggio, Verghereto, Mandrioli, Calla, Trefaggi, Muraglione, Colla di Casaglia, Giogo di Scarperia e Futa. Ogni tappa verrà seguita in tempo reale sui canali social dedicati al progetto, dove si potranno conoscere i luoghi attraversati, ascoltare le interviste ai personaggi incontrati lungo il percorso (tutti legati alla storia ed alla cultura del luogo), scoprire attrattive culturali e naturalistiche, ma anche la cucina e le tradizioni “di confine”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento