Vince 200 euro alla slot, viene subito rapinato: il bandito preso grazie alle telecamere

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, quando un quarantenne tunisino ha derubato un anziano lughese

La Polizia Locale della Bassa Romagna in pochi giorni è riuscita a rintracciare l’autore della rapina avvenuta nel Bar Sax di Lugo ai danni di un 76enne lughese. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, quando un quarantenne tunisino ha derubato l’anziano lughese di circa 200 euro appena vinti alla slot machine. Grazie alla collaborazione dei testimoni presenti e alle riprese del sistema di videosorveglianza comunale e dell’esercizio pubblico, è stato possibile ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto.

La Polizia Locale è riuscita ad accertare che l’autore della rapina aveva allontanato il malcapitato con una spallata e alcune spinte, per sottrargli poi il denaro della vincita. Dopo una breve fuga il rapinatore, come se nulla fosse successo, era ritornato al bar indossando vestiti diversi, ma è stato riconosciuto e quindi si è allontanato nuovamente, rendendosi irreperibile. Il soggetto è stato rintracciato dagli agenti ed è ora indagato per il reato di rapina aggravata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Colpaccio sfiorato al Superenalotto: per un solo numero non vince 94 milioni di euro

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

Torna su
RavennaToday è in caricamento