Viola gli arresti domiciliari: si spalancano le porte del carcere per un 51enne

Mercoledì pomeriggio gli investigatori della Squadra Mobile di Ravenna lo hanno arresto ed accompagnato in carcere, dove rimarrà in attesa dello svolgimento del processo

Un 51enne italiano è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Ravenna. Il 25 maggio scorso era finito nella rete dei poliziotti delle Volanti della Questura, per i reati di tentata rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere e si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. In relazione alle violazioni e alla condotta tenuta dall'uomo mentre si trovava agli arresti, l’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ravenna ha emesso nei suoi confronti un’Ordinanza di aggravamento di misura cautelare coercitiva. Mercoledì pomeriggio gli investigatori della Squadra Mobile di Ravenna lo hanno arresto ed accompagnato in carcere, dove rimarrà in attesa dello svolgimento del processo.
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento