Sesso con la fidanzatina minorenne del figlio: dopo 12 anni la condanna

Sul caso lavorò la Squadra mobile e nel 2006 l'uomo finì in carcere, dove rimase appena 9 giorni prima di venire liberato

Lui 49 anni, lei appena 13. I fatti risalgono al 2005, quando il 49enne faentino venne denunciato dalla fidanzatina del figlio con un'accusa pesante: quella di violenza sessuale. Sul caso lavorò la Squadra mobile e nel 2006 l'uomo finì in carcere, dove rimase appena 9 giorni prima di venire liberato. Da lì partì il lungo iter processuale che si è concluso giovedì, 12 anni dopo, con la respinta da parte della Corte di Cassazione di tutte le richieste presentate dalla difesa e con la condanna definitiva a 5 anni, un mese e 15 giorni di carcere. L'ordine di carcerazione, con esecuzione immediata, è arrivato dalla Corte d'Appello di Bologna. Venerdì i Carabinieri di Granarolo Faentino hanno recuperato l'uomo dalla sua abitazione e lo hanno trasferito al carcere di Ravenna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento