menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sessuale su un minore: 81enne finisce in carcere

L’iter dei ricorsi in Appello e in Cassazione il 1 luglio ha confermato la condanna a 6 anni e 6 mesi di reclusione

La Polizia di Stato ha arrestato un 81enne, residente a Ravenna, per il reato di violenza sessuale commessa in danno di persona minore. Nella mattinata di giovedì agenti della Squadra Mobile della Questura di Ravenna hanno dato corso all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso, dalla Corte d’Appello di Bologna, nei confronti dell’81enne ravennate che nel 2017 fu riconosciuto colpevole, dal Tribunale di Ravenna, del reato di violenza sessuale ai danni di un minore.

Trascorso l’iter dei ricorsi in Appello e in Cassazione, che il 1 luglio ha confermato la condanna a 6 anni e 6 mesi di reclusione, l’Ufficio Esecuzioni Penali della Corte d’Appello bolognese ha emesso, nei confronti dell'anziano, l’ordine di esecuzione per la carcerazione. L’uomo, rintracciato dagli investigatori della Squadra Mobile presso la sua abitazione, è stato condotto in Questura per le formalità di legge e al termine delle stesse è stato condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento