rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

I volontari dei Carabinieri tra i banchi di scuola: focus su droghe, alcol e cyberbullismo

Circa 250 studenti dell'istituto “Morigia - Perdisa” hanno incontrato quattro volontari del Nucleo Carabinieri per un appuntamento dedicato alla sicurezza e alla prevenzione

L’Istituto Tecnico “Morigia - Perdisa” di Ravenna, nelle mattine di mecoledì, giovedì e venerdì ha aperto le porte a quattro volontari del Nucleo Carabinieri, diretti dal sottotenente Isidoro Mimmi, per far conoscere ai giovani alunni delle terze, quarte e quinte, per un totale di circa 250 studenti, il sistema di istituzioni preposte a governare il tema della sicurezza urbana. Il fine era quello di favorire, attraverso un rapporto diretto, una maggiore vicinanza dei giovani cittadini alle forze di polizia locali e statali perché queste siano vissute come punto di riferimento e come presenza amica.

Sono stati affrontati anche temi legati alle regole che garantiscono una ordinata e civile convivenza nelle città e fatte riflessioni sul tema del bullismo e cyberbullismo attraverso la proposta di spunti di riflessione sulla responsabilità personale, come attori e come spettatori, di fronte a situazioni di questo genere, collegandosi a temi della giustizia, del rispetto e dell’inclusione. Inoltre, i giovani studenti sono stati sensibilizzati sui rischi connessi all’uso e abuso di sostanze stupefacenti e alcolici e sui pericoli derivanti dalla diffusione di notizie false o video compromettenti sulle applicazioni più in voga fra gli adolescenti.

Studenti e docenti hanno dimostrato grande attenzione agli argomenti proposti, esprimendo pareri in maniera costruttiva e formulando diverse domande in merito alle conseguenze derivanti dall’uso, abuso e spaccio di sostanze stupefacenti e diffusione notizie sui social. Secondo il sottotenente Mimmi "diffondere la cultura della prevenzione a partire dall'età scolare è importante e avvicina i nostri ragazzi ad istituzioni, corpi di Polizia e volontariato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari dei Carabinieri tra i banchi di scuola: focus su droghe, alcol e cyberbullismo

RavennaToday è in caricamento