menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Welfare di comunità, una piazza virtuale per la Bassa Romagna

E' on line, sul portale regionale dedicato alla partecipazione "ioPartecipo+", la Piazza virtuale "La comunità che pensa alla comunità". La piattaforma è promossa dall'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

E' on line, sul portale regionale dedicato alla partecipazione "ioPartecipo+", la Piazza virtuale "La comunità che pensa alla comunità". La piattaforma è promossa dall'Unione dei Comuni della Bassa Romagna nell'ambito del Community Lab, la sperimentazione regionale di forme di elaborazione partecipata del mutamento sociale. La Piazza sarà uno spazio virtuale per proseguire il dialogo e allargare la partecipazione  avviata nell’ambito del percorso di pianificazione strategica La Bassa Romagna 2020.

L'obiettivo è approfondire le tematiche e allargare il confronto nell'ottica della definizione di un nuovo welfare di comunità, che non passa necessariamente dai servizi, ma coinvolge le persone e le mette in relazione fra loro. Diversi i temi proposti dai partecipanti al processo partecipativo che potranno essere discussi, approfonditi e integrati: mutuo aiuto e scambi tra famiglie, reperimento e distribuzione di alimenti e beni, promozione di reti di vicinato, condomini solidali, strade e quartieri solidali, feste del vicinato, nuove fragilità e solitudini, le famiglie dei disabili e il “dopo di noi”.

I contenuti pubblicati su ioPartecipo+ sono visibili a tutti. Per partecipare attivamente, pubblicare un commento, prendere parte a una discussione del forum, rispondere a un sondaggio, eccetera, è invece necessario accedere utilizzando un account già esistente (Facebook, Gmail, Linkedin, Twitter), oppure effettuando una registrazione con Federa, il sistema di autenticazione federato dell'Emilia-Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento