rotate-mobile
Economia

"Il macigno del debito pubblico": l'economista Cottarelli presenta il suo libro

Cottarelli è stato intervistato dall’editorialista di Repubblica, Stefano Folli, davanti a una platea di un centinaio di persone, tra autorità e imprenditori.

L'economista Carlo Cottarelli ha presentato nella sede di Confindustria Ravenna il libro "Il macigno – perché il debito pubblico ci schiaccia e come fare a liberarsene” "Quello che propongo è abbastanza semplice: mantenere nei prossimi anni la spesa primaria costante in termini reali – ha spiegato l’economista dell’FMI, ex commissario alla spending review - Vuol dire che se c'è l'inflazione all'1%, la spesa primaria può aumentare dell'1, non significa tagliare servizi pubblici. Non bisogna essere disfattisti, non siamo lontani dal pareggio di bilancio così come previsto dal Governo entro il 2019". Cottarelli è stato intervistato dall’editorialista di Repubblica, Stefano Folli, davanti a una platea di un centinaio di persone, tra autorità e imprenditori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il macigno del debito pubblico": l'economista Cottarelli presenta il suo libro

RavennaToday è in caricamento