rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Economia Cervia

A Cervia un convegno sulle tematiche di interesse sulla materia assicurativa

Il comune di Cervia è stato tra i primi, in Emilia Romagna, a credere a questa innovativa modalità di gestione sinistri sotto franchigia, la quale, nella Regione Toscana, ha già raggiunto risultati positivi

Il Comune di Cervia, ospiterà nela sala del Consiglio Comunale martedì dalle 10 alle 14 la prima tappa del "road tour" del G.I.L.E.R. P.A . Nel convegno verranno esaminate alcune tematiche di interesse per la PA relativamente alla materia assicurativa e principalmente, in ambito di sinistri derivanti dalla responsabilità civile. Il G.I.L.E.R P.A  è il gruppo intersettoriale di lavoro Emilia Romagna Pubblica Amministrazione organizzato in collaborazione con il dal broker assicurativo Aon S.p.A , al quale sono stati invitati rappresentanti degli Enti locali e Società di diritto privato a capitale pubblico della Regione.

Il comune di Cervia è stato tra i primi, in Emilia Romagna, a credere a questa innovativa modalità di gestione sinistri sotto franchigia, la quale, nella Regione Toscana, ha già raggiunto risultati positivi. In pratica attraverso il coinvolgimento di diverse professionalità è possibile una reciproca formazione ed uno scambio di informazioni che consentano, in materia di gestione dei sinistri sotto franchigia,  un puntuale esame di ogni pratica sotto ogni profilo coinvolto, al fine di eliminare eventuali fenomeni speculativi, contenere i costi dei contenziosi e ridurre l'incidenza della sinistrosità sui futuri premi consentendo, quindi, di avere,  in prospettiva,un riscontro in termini di economicità.

Inoltre il Gil ha la funzione di interloquire con tutte le strutture dell'Ente in modo da potere svolgere attività di Loss Prevention e Formazione. Verranno proposti modelli concreti di sinergia tra gli Enti: gare uniche rispetto ai medesimi rischi,  organizzazione di  tavoli a tre (Enti, Broker, Compagnie), ecc. L’obiettivo è quello di rappresentare agli Enti Locali argomenti attuali e di interesse, in un’ottica di confronto tra gli Enti Locali della Regione Emilia Romagna e di armonizzazione delle procedure operative. Il convegno è aperto a tutti coloro che sono interessati, confermando la presenza alla mail: giancarlo.faccani@aon.it

Programma del convegno

- L'incapacità a testimoniare e la nozione di interesse giuridico ex art. 246 c.p.c.: problematiche interpretative e pratiche", intervento dell’Avv. Raffaella Procaccini

- SOCIAL-PRIVACY: utilizzabilità dei dati - BANCHE DATI: tra efficienza e vincoli per la P.A., intervento dell’Avv. Valerio Fenati

- "La risarcibilità delle richieste di danno per responsabilità civile della PA: profili giuridici, doveri d'istruttoria ed elementi di rilievo in fase “stragiudiziale e giudiziale", intervento dell’Avv. Giacomo Cresci

- La fase stragiudiziale. Gestione delle richieste di risarcimento danni e istruttoria da svolgere da parte della P.A.: casi pratici e suggerimenti alla luce dei recenti indirizzi giurisprudenziali", intervento dell’Avv. Alessandro Tarducci

-Concetto di insidia e trabocchetto nell’evoluzione giurisprudenziale con illustrazione delle varie casistiche”, intervento dell’Avv. Francesco Usai.

- L'introduzione agli interventi legali sarà a cura dell' Avvocato Giancarlo Soave di Genova.

- Intervento della Polizia Municipale di Prato sulla escussione testimoniale 

Moderatore sarà un rappresentante della Aon SpA.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Cervia un convegno sulle tematiche di interesse sulla materia assicurativa

RavennaToday è in caricamento