Martedì, 28 Settembre 2021
Economia

Accordo Eni-Comune, Mingozzi (Tcr): "Rinnovo fondamentale per porto e occupazione"

"Con le risorse che Eni mette a disposizione non si interviene solo nel campo della salvaguardia costiera ma anche in materia di politica energetica", sottolinea l'ex vicesindaco

"E' una buona notizia il rinnovo dell'accordo tra Eni e Comune di Ravenna che protrae una collaborazione che dura ormai da 20 anni; con le risorse che Eni mette a disposizione non si interviene solo nel campo della salvaguardia costiera ma anche in materia di politica energetica per contribuire al rafforzamento delle capacità imprenditoriali, pur in un quadro di sostenibilità e di sviluppo economico". Lo sottolinea Giannantonio Mingozzi, presidente di Terminal Container Ravenna, ricordando che "il rapporto con Eni è fondamentale anche per accrescere la movimentazione portuale, migliorare i servizi e mantenere l'occupazione".

"Altrettanto dicasi per le prime affermazioni del Ministro Cingolani che chiarisce come non si andrà oltre il 30 settembre per la stesura del piano energetico Pitesai, ultimamente sempre rinviato; sono nuove speranze affinchè il contesto energetico nazionale assuma caratteristiche di importanza prioritaria e favorisca la ripresa dei piani di ricerca e della produzione di risorse energetiche naturali patrimonio straordinario del nostro Paese e degli addetti che vi operano", conclude Mingozzi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo Eni-Comune, Mingozzi (Tcr): "Rinnovo fondamentale per porto e occupazione"

RavennaToday è in caricamento