rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Economia

Agricoltura, i sindacati: "Ancora nessun incontro per il rinnovo del contratto provinciale"

Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil territoriali evidenziano "le crescenti difficoltà nel perseguire delle corrette relazioni sindacali con Coldiretti, Cia e Confagricoltura della provincia di Ravenna"

"Ancora nessuna convocazione per il rinnovo del contratto provinciale dei lavoratori agricoli e florovivaisti". Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil territoriali evidenziano "le crescenti difficoltà nel perseguire delle corrette relazioni sindacali con Coldiretti, Cia e Confagricoltura della provincia di Ravenna". "L'ultimo episodio - continuano i sindacati - riguarda il rinnovo del contratto provinciale dei lavoratori agricoli e florovivaisti (Cpl), scaduto a dicembre 2015 e per il raggiungimento del quale i sindacati hanno presentato, secondo quanto previsto, una piattaforma di rinnovo già nel settembre scorso".

"L'assenza di un qualsiasi riscontro da parte delle associazioni datoriali - commentano Raffaele Vicidomini, Francesco Marinelli e Sergio Modanesi, rispettivamente segretari generali di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil provinciali - configura un comportamento irrispettoso non solo nei nostri confronti ma, soprattutto, verso le migliaia di lavoratori a cui il contratto viene applicato. Inoltre, nonostante nei primi mesi del 2016 avessimo anche inviato una lettera ai direttori delle associazioni datoriali per sollecitare l'avvio del confronto, siamo ancora in attesa di una risposta. Se dovesse continuare questo comportamento poco serio e poco professionale, valuteremo le azioni conseguenti per riconquistare un tavolo di contrattazione a tutela dei lavoratori e braccianti agricoli del nostro territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura, i sindacati: "Ancora nessun incontro per il rinnovo del contratto provinciale"

RavennaToday è in caricamento