rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Economia

Antiriciclaggio: un’alleanza tra pubblico e privato per la legalità

Il Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna, attento all'applicazione delle normative, continua a investire nella materia antiriciclaggio attraverso il potenziamento degli apparati di prevenzione

Nella Sala Sergio Bandini della Cassa di Risparmio di Ravenna Spa si è tenuto lunedì mattina un incontro organizzato dal Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna in materia di antiriciclaggio.L’incontro di studio e formazione sul tema “Antiriciclaggio: un’alleanza tra pubblico e privato per la legalità”, è stato aperto dal Presidente del Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna e dell’Associazione Bancaria Italiana, Antonio Patuelli, e dal Direttore Generale della CapoGruppo, Cassa di Risparmio di Ravenna Spa, Nicola Sbrizzi.
E’ intervenuto, con un ampia relazione, il Capo del Servizio Operazioni Sospette presso la Uif, Unità di informazione finanziaria, istituita presso la Banca d’Italia, Alfredo Tidu. Il Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna, da sempre attento alla più scrupolosa applicazione delle normative, continua ad investire nella materia antiriciclaggio attraverso anche il potenziamento degli apparati di prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antiriciclaggio: un’alleanza tra pubblico e privato per la legalità

RavennaToday è in caricamento