Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia Faenza

Giovani e lavoro, Areajob compie 10 anni e inaugura l'Area Talenti

"La serietà, il rispetto delle regole e la cura dei rapporti umani - racconta il faentino Arcangelo Neri, direttore commerciale di Areajob - sono gli elementi che più di tutti ci hanno permesso di misurarci con competitor più grandi"

La nascita di una divisione dedicata alla selezione di alti profili e l’apertura di una nuova filiale: così Areajob, agenzia per il lavoro con sede centrale a Bibbiano (Reggio Emilia) e presente a Faenza dal 2013 ha festeggiato i suoi primi dieci anni di vita. Nata nel 2006 per iniziativa di alcuni imprenditori reggiani motivati a investire nel settore e direttamente impegnati nel progetto, Areajob conta oggi tredici filiali in cinque diverse regioni (l’ultima aperta nel corso dell’anno a Prato, una in apertura in questi giorni a Conselve, in provincia di Padova) e un fatturato annuo di circa 22 milioni di euro, con una crescita di circa il 25-30% negli ultimi esercizi. In un settore in cui negli ultimi anni si sono imposte soprattutto multinazionali, la crescita di Areajob rappresenta un dato in controtendenza e la possibilità di raggiungere risultati significativi puntando su valori che nel mondo del lavoro non hanno perso la loro centralità.

“La serietà, il rispetto delle regole e la cura dei rapporti umani – racconta il faentino Arcangelo Neri, direttore commerciale di Areajob – sono gli elementi che più di tutti ci hanno permesso di misurarci con competitor più grandi, facendoci diventare un interlocutore affidabile per un numero sempre più ampio di aziende. Più che singoli servizi o attività specifiche è stato decisivo individuare soluzioni condivise a partire da un ascolto profondo delle esigenze di aziende e candidati in un settore che ha conosciuto una vera e propria rivoluzione”.

L’avvento della crisi del 2008, una fortissima evoluzione tecnologica che ha reso oggi la rete il primo e a volte quasi l’unico luogo di ricerca del lavoro e la domanda di personale sempre più qualificato da parte delle aziende sono stati alcuni dei mutamenti più significativi degli ultimi dieci anni. Per rispondere a quest’ultima esigenza Areajob ha creato “Area Talenti”, una nuova divisione rivolta alla ricerca e selezione di alti profili, persone in grado di rivestire ruoli di alta responsabilità all’interno di imprese ed enti. Di pari passo ha aperto nuove filiali per avere un contatto sempre più diretto con i diversi territori e rispondere in modo puntuale anche ai candidati in cerca di occupazione.

Pur resistendo meglio alla crisi rispetto ad altre zone d’Italia grazie a uno spiccato dinamismo imprenditoriale del territorio, anche Faenza ha conosciuto negli ultimi anni il problema della disoccupazione di giovani e meno giovani. Tra i profili più richiesti dalle aziende ci sono gli operatori specializzati nel settore dell’elettronica, meccanica e informatica. Più in generale, il supporto di un’agenzia per il lavoro nella ricerca di un’occupazione si rivela in questo caso utile nella preparazione a 360 gradi dei candidati.

“Accanto a una ricca proposta formativa di corsi post diploma e post laurea orientata a preparare i profili richiesti dalle aziende e rivolta anche a chi già è occupato - spiega Neri - siamo impegnati in una vera e propria educazione al lavoro rivolta ai candidati prima e dopo l’assunzione. Spesso, infatti, chi si approccia al mondo del lavoro non lo fa con lo spirito o il comportamento corretto e rischia di essere tagliato fuori. La stessa ricerca del lavoro è di per se stesso “un lavoro” a cui occorre dedicarsi con impegno e positività: chi impara questo riesce a trovare un’occupazione più facilmente di quanto si pensi, se ci si limita a inviare curriculum o a compilare form di richieste l’attesa può essere lunga e logorante”.

FOTO GRUPPO AREAJOB

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani e lavoro, Areajob compie 10 anni e inaugura l'Area Talenti

RavennaToday è in caricamento