menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano le vacanze di Natale e scattano gli aumenti sui prezzi dei carburanti

Per un pieno si spenderanno anche 3,50 euro in più. Come sempre, i rincari arrivano alla vigilia delle partenze. Ecco dove è possibile risparmiare.

Si avvicinano le vacanze di Natale e torna ad aumentare il prezzo di benzina e diesel. I prezzi della verde viaggiano tra l’1,50 euro al litro al self service e l’1,60 del servito, mentre quelli del diesel oscillano tra l’1,35 euro al litro al "fai da te" e l’1,45 del servito. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, chiarisce il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, "la benzina costa mediamente il 4,1% in più, e il gasolio addirittura il 5,2% in più. Il tutto “equivale ad un maggior esborso di 3 euro a pieno per la verde e 3,4 euro per il diesel". Rincari, insomma, che avranno ripercussioni sulle famiglie, proprio alla vigilia delle partenze per le festività natalizie.

Sulle tasche pesa il riflesso dell'accordo Opec-non Opec. Infatti con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi ancora in forte ascesa sull'onda dei tagli alla produzione di greggio in programma a partire dal primo gennaio, è arrivata negli ultimi giorni una girandola di rialzi per i prezzi raccomandati delle compagnie. Il prezzo dell’oro nero versione Wti è letteralmente schizzato oltre i 51 dollari al barile. Lo scorso gennaio la benzina era precipitata sotto la soglia di 1,5 euro, per la prima volta dal febbraio 2011. Dal picco di 1,763 del 14 luglio 2014 la benzina era scesa di oltre il 16%.

I DISTRIBUTORI Più CONVENIENTI NEL RAVENNATE – Secondo le rilevazioni del portale prezzibenzina.it, il prezzo più conveniente per la benzina è di 1,408 euro/litro al distributore Ewa di Faenza (via Laghi) e il Repsol di Castelbolognese (1,418 euro/litro, via Emilia Levante); a 1,429 euro/litro si trovano l’Esso di Bagnacavallo, il Gep Carburanti di Cervia e il Repsol di Savio; a 1,438 euro/litro l’Enercoop del centro commerciale Le Maioliche di Faenza, il distributore indipendente di via Romea Nord 170 a Ravenna, il Q8 Easy di via Naviglio 22, l’Ego di via Baiona a Ravenna.

Per il gasolio, i prezzi più bassi vengono praticati da Robgas (1,299 euro/litro il prezzo rilevato nell’impianto di Marina di Ravenna), i distributori della rete Q8 Easy (1,308, presenti in tutta la provincia) e quelli delle reti Repsol, Tamoil ed Europam Self di Porto Fuori (1,309).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento