rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia

Giovedì l'assemblea provinciale del sindacato degli agenti di commercio

A portare il saluto di Confcommercio provincia di Ravenna sarà il presidente Paolo Caroli. A presiedere l’assemblea sarà il presidente del sindacato Ottavio Righini

Avrà luogo giovedì, alle 15, nella Sala Bini di Confcommercio Ravenna (Via Oriani 14), la tradizionale Assemblea provinciale del Sindacato agenti e rappresentanti di commercio FNAARC. A portare il saluto di Confcommercio provincia di Ravenna sarà il presidente Paolo Caroli. A presiedere l’assemblea sarà il presidente del sindacato Ottavio Righini. Tra gli argomenti trattati, le novità fiscali che riguardano la categoria (relazione del ragioniere, Claudio Mordenti, responsabile servizio contabilità Confcommercio Ravenna) e gli accordi economici collettivi - settore industria (relazione dell’avvocato Fabio Fanelli, Consulente Legale FNAARC).

Nel corso dell’Assemblea verrà fatto anche il punto sui dati numerici degli agenti e rappresentanti di commercio. Secondo i dati della Camera di Commercio, le imprese iscritte al Registro delle Imprese nel 2014, con sede nella provincia di Ravenna, che svolgono attività di agente e/o rappresentante di commercio sono 1.506, in sostanziale tenuta rispetto al 2013 (1.513). Se consideriamo il lasso di tempo compreso tra il 2008 e il 2014, è il 2010 l’anno dove si registra il più alto numero di iscritti, pari a 1.527.

La sostanziale tenuta della categoria, da quando è iniziata la crisi, è un segnale incoraggiante, decisamente in controtendenza rispetto ad altri settori che hanno subito nello stesso periodo decrementi anche importanti con flessioni di decine se non centinaia di operatori. Se da un lato quindi i dati sono positivi, soprattutto in una situazione di crisi generale dove i segnali di ripresa stentano a manifestarsi, dall’altro all’interno della categoria si manifestano alcune problematiche importanti, come ad esempio le novità fiscali e il nuovo accordo economico industria.

In particolare l’Enasarco (Ente previdenziale degli agenti) sarà uno dei temi dell’Assemblea, dopo la richiesta di commissariamento, inviata al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Tale richiesta, giudicata ingiustificata e allarmistica da Confcommercio, è un tentativo di mettere in discussione il valore di rappresentanza delle parti sociali che garantisce l'autonomia dell'ente a tutela dei suoi iscritti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovedì l'assemblea provinciale del sindacato degli agenti di commercio

RavennaToday è in caricamento