rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Economia Faenza

Assessori regionali in visita alla scuderia "Toro Rosso"

Pomeriggio alla scuderia di Formula uno Toro Rosso con sede a Faenza per il Sindaco Giovanni Malpezzi e gli Assessori regionali al turismo e alle attività produttive Andrea Corsini e Palma Costi.

Pomeriggio alla scuderia di Formula uno Toro Rosso con sede a Faenza per il Sindaco Giovanni Malpezzi, la Consigliera regionale Manuela Rontini e gli Assessori regionali al turismo e alle attività produttive Andrea Corsini e Palma Costi.

Toro Rosso, con i suoi 480 addetti nei periodi di massima produttività, oltre che un Team emergente nel mondo delle corse automobilistiche, si sta confermando una grande realtà industriale per il comprensorio faentino e per la Regione Emilia-Romagna; territorio non di certo nuovo ad ospitare esperienze di successo nel mondo dei motori.

Nata sulle spoglie dello storico team "Minardi F1" e ampliata di recente, grazie ai consistenti investimenti e all'importanza riconosciuta alla ricerca e allo sviluppo dal gruppo dirigente, la nuova fabbrica spinge la scuderia Toro Rosso a grande velocità nei circuiti del mondo e si presenta allo stesso tempo come secondo team italiano di F.1 nel gruppo delle squadre di vertice. Almeno come infrastrutture e realtà industriale.

La Formula uno non è solamente progettazione, costruzione e corse, ma è anche storia, emozioni e passione. La visibilità portata dalla Scuderia alla città è indubbia. Con i suoi nove milioni di spettatori ad evento, rimane ancora oggi uno degli sport più seguiti e amati al mondo e pertanto può essere grande fattore di sviluppo per il territorio.

Durante la visita allo stabilimento non ha mancato di esprimere soddisfazione il Sindaco Giovanni Malpezzi: "Toro Rosso è una grande azienda della quale dobbiamo essere orgogliosi. Una scuderia di F.1 che ha deciso di investire a Faenza nel presente e per il suo futuro, trasferendo risorse, capitali e know-how nella nostra zona industriale, porta indubbiamente crescita e entusiasmo in città".

Aggiunge la Consigliera Manuela Rontini: "Il nostro distretto è all'avanguardia in Italia e nel mondo per la progettazione e la costruzione di vetture e motori da corsa di grande qualità. La Toro Rosso, non è solamente il team che vediamo il giorno del Gran Premio in televisione, ma è una bella realtà fatta di tante persone che lavorano ogni giorno ai massimi livelli per raggiungere grandi risultati. In Bahrein faremo il tifo per tutti loro"

"La Toro Rosso è un’eccellenza del nostro territorio - aggiunge l'Assessore Costi - Un’impresa ad alto valore aggiunto votata all’innovazione e alla ricerca che crea un indotto significativo per sistema economico-produttivo del territorio e per la ricaduta in termini occupazionali. Caratteristiche fondamentali perché il nostro sistema possa competere in un mercato globale sempre più complesso ".
 

"Stiamo lavorando ad un progetto ambizioso: la Motor Valley - conclude L'Assessore al Turismo Corsini - Vogliamo coniugare la passione degli amanti dei motori alle bellezze e alle eccellenze della nostra Regione. Il progetto work in progress tiene insieme le grandi aziende e case automobilistiche e motociclistiche. I musei, gli autodromi, le collezioni private e i grandi eventi per proporre un prodotto turistico di caratura internazionale che non ha eguali nel mondo. Toro Rosso, simbolo di tenacia, qualità e territorio, presenta tutte le caratteristiche necessarie per fare parte di questo progetto."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assessori regionali in visita alla scuderia "Toro Rosso"

RavennaToday è in caricamento