È il Bar Italia Pizzeria il #verylikeshop di Faenza

Le premiazioni del concorso #verylikeshop si sono svolte venerdì alle 14.30 nella Sala Bigari del palazzo municipale.

È il Bar Italia Pizzeria il #verylikeshop di Faenza: l’esercizio si è infatti classificato al primo posto al concorso lanciato dal Consorzio Faenza C’entro lo scorso aprile. Un risultato decretato dai faentini, perché sono stati loro a votare le foto dei negozi partecipanti e a decretare, con le loro preferenze, quale sarebbe stato il commerciante più “verylike” di Faenza. Le premiazioni del concorso #verylikeshop si sono svolte venerdì alle 14.30 nella Sala Bigari del palazzo municipale.

Il Bar Italia Pizzeria di Corso Matteotti 4 si è aggiudicato una campagna radiofonica su Radio Rcb della durata di due settimane offerto da Ascom Servizi Faenza. Il secondo premio è andato al negozio di abbigliamento Freesby di corso Mazzini 44; un inserto nello stesso settimanale è invece il premio per il terzo classificato, il negozio di abbigliamento per bambini I Cuccioli di via Pistocchi 4; entrambi i premi sono stati offerti da Confesercenti Faenza.

Sono stati premiati inoltre il quarto e il quinto classificato, rispettivamente il punto vendita NaturHouse di corso Garibaldi 42/a e Pasta e Spesa di via Torricelli 13/a, che potranno usufruire di uno spazio pubblicitario gratuito su Genius offerto dall’agenzia WAP e il periodico Genius. Le premiazioni sono state presiedute dal vice sindaco di Faenza Massimo Isola, dal presidente del Consorzio Faenza C’entro Sergio Scipi e Federica Ferlini responsabile dell’agenzia WAP srl. Erano inoltre presenti per Ascom il presidente Paolo Caroli, per Confesercenti il direttore Chiara Venturi e per Bcc Federica Guerrini.

“Vorrei ringraziare le associazioni di categoria, i commercianti e la Bcc perché insieme, con questa campagna, abbiamo contribuito allo sviluppo di tanti, utilizzando nuovi strumenti tecnologici - ha dichiarato il vice sindaco Massimo Isola -. É importante il lavoro di squadra per attivare un processo che possa farsi portavoce non di un singolo, ma della collettività tutta”. 

“Ringrazio i cittadini per aver partecipato a questa iniziativa - ha dichiarato Sergio Scipi -, con il loro voto hanno contribuito a dare visibilità alle attività commerciali del centro di Faenza, a creare interesse attorno a queste attività, in maniera spontanea e gratuita. Faenza è una città dinamica e attiva e questo concorso lo ha dimostrato, sono infatti i commercianti stessi a essersi messi in gioco, in maniera simpatica e divertente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concorso #verylikeshop, che ha visto la partecipazione di circa 50 commercianti votati attraverso le immagini postate sul profilo Instagram “Faenzacentro”, rientra nella campagna promozionale “Faenza è bella e un motivo c’è”. La prossima fase della campagna sarà #verylikepeople in cui saranno protagonisti questa volta i cittadini: per partecipare, sarà necessario postare selfie o immagini divertenti sul proprio profilo Instagram scattate durante un evento organizzato in centro storico di Faenza, con gli hashtag #verylikepeople #faenzabella #Faenzacentro. L’iniziativa parte sabato, in occasione della 100 km del Passatore, e durerà per tutto l’anno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento